Attenzione alla suoneria del tuo smartphone: potrebbe essere un attacco hacker segreto che ruba tutti

Nuovo allarme smartphone, questa volta riguarda la suoneria del telefono che potrebbe essere un attacco hacker.

I pericoli con i dispositivi elettronici non mancano mai e, anche in questo caso, molti utenti non si sono resi conto di quello che stava accadendo fino a quando non si sono presentate le conseguenze gravi di un attacco da parte di ignoti.

La suoneria può diventare un attacco hacker
Attacco hacker segreto: attenzione alla suoneria dello smartphone (informagiovanirieti.it)

Gli attacchi da parte degli hacker cambiano sempre modalità e questo diventa un problema grave dal momento che è quasi impossibile arginare il fenomeno, pur facendo tutta la comunicazione del caso con gli utenti.

Attacco hacker segreto: attenzione alla suoneria dello smartphone

Il problema di questo sistema nuovo è che viene rapidamente diffuso sugli smartphone, gli utenti non si rendono conto di quanto sta accadendo e intanto continua a rubare dati e a creare problemi. In particolare è stato Trust Wallet a lanciare l’allarme proprio con un messaggio ufficiale su X in cui ha scritto “abbiamo informazioni credibili riguardanti un exploit zero-day ad alto rischio che prende di mira iMessage sul Dark Web. Questo può infiltrarsi nel tuo iPhone senza fare clic su alcun collegamento. Sono probabili obiettivi di alto valore. Ogni utilizzo aumenta il rischio di rilevamento”.

Attenzione alla suoneria dello smartphone, potrebbe essere hackerata
La suoneria può diventare un attacco hacker (informagiovanirieti.it)

La situazione è così grave che il consiglio è stato quello di disattivare il sistema di messaggi fino a quando non sarà nuovamente in totale sicurezza. Il messaggio è diventato virale, la questione riguarda questa sorta di allarme sullo smartphone che risulterebbe come una suoneria ma che in realtà nasconde una truffa bella e buona.

Siamo ormai abituati a vari tipi di truffe ma, nonostante tutta la conoscenza del caso, questo non basta per essere veramente al sicuro perché nessuno nota o pensa sia strano avere una suoneria improvvisamente diversa o magari un telefono che si accende da solo all’improvviso o lo schermo che si illumina. Per evitare problemi è quindi essenziale installare sullo smartphone uno strumento che possa fare sempre, in qualunque momento, uno screening automatico al fine di avere tutto sotto controllo.

Poiché oggettivamente nessuno perde tempo a visualizzare questi piccoli dettagli insoliti e tutti pensano che sia una cosa normale e che non ci siano effettivamente stranezze, l’unica cosa che è realmente fattibile quindi è prevenire il problema. Anche dettagli semplici come una suoneria improvvisamente diversa, l’allerta sullo smartphone come una notifica o simili devono risultare sospetti e approfonditi. Il rischio che si corre non è solo del furto dati in questo caso ma si può perdere tutto.

Impostazioni privacy